mercoledì 26 giugno 2019

SISTEMA IMPRESA

20-03-2019

Welfare, formazione e salute e sicurezza sul lavoro: le priorità di Ebiten Sicilia

Il Consiglio Direttivo dell’Ebiten Sicilia elegge Vito Campo nuovo presidente: «Pronti a dare nuovo slancio all’ente bilaterale, in grado di offrire servizi concreti ad imprese e lavoratori siciliani»




Palermo, 19 marzo 2019 – Si è tenuto ieri a Palermo il consiglio direttivo dell’Ebiten Sicilia che ha eletto il dott. Vito Campo nuovo presidente, in rappresentanza di Sistema Impresa e la dott.ssa Angela Palmeri vice presidente,  in rappresentanza delle OO.SS dei lavoratori Confsal, Fesica Confsal e Confsal Fisals.

 

«Sono molto felice di questa nomina che non interpreterò in alcun modo a mero titolo autoreferenziale. Desideriamo, attraverso una maggiore consapevolezza della bilateralità, garantire servizi concreti ed efficaci alle imprese e ai lavoratori della Regione Sicilia» ha commentata Campo al termine del consiglio.

Vito Campo succede alla dott.ssa Giovanna Ciralli.

 

«Desidero ringraziare la dott.ssa Ciralli per il lavoro svolto fino ad ora. Comunque continuerà a prestare la sua professionalità come membro del consiglio direttivo» ha sottolineato il presidente di Sistema Impresa Berlino Tazza. «Faccio i migliori auguri al dott. Campo che ha un bel gruppo di lavoro su cui poter contare».

«Ebiten Sicilia rappresenta la casa ideale della rappresentanza sindacale, il luogo in cui le esigenze di lavoratori e imprese vengono tradotti in servizi concreti» ha commentato il dott. Bruno Mariani, segretario generale della Fesica Confsal. «Welfare, formazione e salute sicurezza nei luoghi di lavoro sono solo alcune delle tematiche che interessano il tessuto socio economico siciliano e per le quali l’Ebiten offre soluzioni concrete. Starà ora ai neo eletti vertici del consiglio, cui faccio i miei migliori auguri, tradurre in risposte adeguate le necessità di un territorio».     

  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi