lunedì 24 febbraio 2020

SISTEMA IMPRESA

30-01-2020

NCC & Trasporti - Sistema Impresa, Fai TP e la spagnola Unauto verso il sindacato unico Europeo

Riva: «È arrivato il momento di costruire un mercato unico dei trasporti rispettoso di regole chiare»




FAI –Trasporto persone, il sindacato dei trasporti e NCC che aderisce a Sistema Impresa, ha sottoscritto un accordo con Unauto. Si tratta della più grande realtà associativa spagnola che lavora nel settore con oltre 7mila aderenti.

L’accordo è stato siglato da Alfonso Riva, presidente di F.A.I. Trasporto Persone, e José María Goñi, segretario generale di Unauto VTC in una riunione che si è tenuta lunedì 27 gennaio a Barcellona.

 

«È arrivato il momento - commenta il presidente di FAI Trasporto Persone Alfonso Riva - di costruire un mercato unico europeo  dei trasporti rispettoso di regole chiare e condivise. Uno spazio in cui non si ceda al liberalismo sfrenato e che sia capace di garantire il diritto d’impresa tutelando i rischi e la professionalità di chi, come gli operatori NCC, si impegna quotidianamente per svolgere un servizio essenziale per i cittadini e per le imprese».

 

«È un passo molto importante che testimonia del grande dinamismo dei vertici di FAI Trasporto Persone – commenta il presidente di Sistema Impresa Berlino Tazza – che giustamente estendono la battaglia sindacale all’intero scenario europeo determinando alleanze e obbiettivi comuni. Le istituzioni comunitarie incidono sulla legislazione del settore e sulla conseguente possibilità di tutelare la leale concorrenza nei Paesi membri. Unire le forze per dare vita ad un unico sindacato europeo è il metodo più efficace e lungimirante per stimolare l'Europa a fare di più e meglio garantendo i diritti della categoria che deve continuamente difendersi da normative inique, vessatorie e lesive della libertà d’impresa».

  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi
  • fondo di assistenza sanitaria