venerdì 23 ottobre 2020

SISTEMA IMPRESA

22-09-2020

Referendum. Vince il Sì

Tazza: «Ora nuova legge elettorale per restituire rappresentatività»




Nel referendum costituzionale vince nettamente il Sì con una percentuale che sfiora il 70% ma l’affluenza, nonostante il traino delle elezioni regionali, supera di poco il 50%.

 

«La vittoria del Sì - commenta Berlino Tazza, presidente di Sistema Impresa - era prevedibile vista la forte distanza che intercorre tra l’opinione pubblica e la classe dirigente politica. Una distanza che è stata sicuramente ampliata dalla crisi degli ultimi mesi dovuta all’epidemia del Covid 19 dove, ancora una volta, sono mancate risposte pronte ed esaurienti su molti aspetti cruciali per la vita delle aziende e dei lavoratori. L’affluenza, inoltre, non evidenzia un coinvolgimento ottimale e se non ci fosse stato il legame con le elezioni regionali il risultato sarebbe stato ancora più deludente. Ora però la politica nazionale ha una grande responsabilità: dimostrare che la riforma della costituzione non si tradurrà a breve in una mortificazione delle comunità e delle economie locali sul piano della rappresentanza e delle decisioni strategiche indirizzate allo sviluppo. Un obiettivo che si può raggiungere mettendo mano ad una riforma elettorale che sappia ridisegnare i collegi, le soglie di sbarramento, l’assegnazione dei seggi eliminando i listini bloccati. Nell’ambito delle risorse e delle politiche della crescita è urgente invece coinvolgere i territori e le regioni nel progetto di rilancio del paese reso possibile dagli stanziamenti del recovery fund»

  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi
  • fondo di assistenza sanitaria