lunedì 21 settembre 2020

SISTEMA IMPRESA

15-07-2020

Inail. Bettoni: «Grazie a Sistema Impresa più sicurezza nelle Pmi»

Nella relazione annuale il presidente Bettoni cita il protocollo d’intesa siglato con Sistema Impresa per l’adozione del MOG nel terziario




Il presidente dell’Inail Franco Bettoni ha presentato, martedì 14 luglio, la relazione annuale dell’istituto presso la Camera dei Deputati in presenza delle più alte cariche dello Stato.

 

Tra le prassi virtuose segnalate dal presidente dell’Inail, e citate all’interno del documento ufficiale che è stato consegnato al ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Nunzia Catalfo e al presidente della Camera Roberto Fico, figura il protocollo d’intesa siglato con Sistema Impresa per l’adozione del MOG in materia di salute e sicurezza da parte delle PMI del terziario.

 

«Con riferimento agli accordi in essere - ha detto il presidente Bettoni - si segnala il primo esempio di Modello di organizzazione e gestione della salute e sicurezza, applicabile nel turismo (in particolare per le agenzie di viaggi), che è stato elaborato nell’ambito della collaborazione con Sistema Impresa e presentato nel seminario nazionale del 30 gennaio scorso. Ci tengo a sottolineare come la creazione di questi strumenti facilitati consenta di supportare le PMI nella loro conoscenza e applicazione, contribuendo concretamente alla diffusione della cultura della sicurezza».

 

«L’azione congiunta di Sistema Impresa e Inail - commenta il presidente nazionale di SI Berlino Tazza - ha consentito di migliorare i livelli di sicurezza nel settore terziario contribuendo a colmare una lacuna molto grave. Oggi le Pmi hanno a disposizione l’opportunità di ridurre con efficacia i rischi e gli infortuni tutelando al meglio le aziende e i dipendenti che ne fanno parte. La stretta, prolungata e proficua collaborazione con Inail dimostra che le punte più avanzate delle organizzazioni datoriali italiane sono pronte ad affrontare il tema della sicurezza in modo innovativo e aperto alla sperimentazione condividendo logiche e strumenti nell’interesse di tutti gli attori coinvolti. Ringrazio personalmente il presidente Franco Bettoni e il direttore generale Giuseppe Lucibello per l’opportunità che ci è stata concessa e che Sistema Impresa non ha mancato di cogliere con pragmatismo e lungimiranza. Ora intendiamo dare seguito alla relazione costruttiva con Inail raggiungendo nuovi traguardi finalizzati a rendere il mercato del lavoro più inclusivo e sicuro».

 

Il presidente Bettoni era accompagnato, nella presentazione avvenuta nella Sala del Cavaliere di Palazzo Montecitorio, dai consiglieri di amministrazione Cesare Damiano, Teresa Armato, Francesca Maione e dal direttore generale Giuseppe Lucibello.

 

Oltre al caso di Sistema Impresa nella relazione dell’Inail sono stati indicati come esempi di successo, ai fini della collaborazione con l’Istituto, anche gli accordi con Fincantieri e con l’Unione Petrolifera.

 

 

In allegato la Relazione annuale 2019




ALTRE IMMAGINI

  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi
  • fondo di assistenza sanitaria