giovedì 23 settembre 2021

SISTEMA IMPRESA

26-07-2021

Green Pass, i luoghi in cui sará obbligatorio dal 6 Agosto 2021

Tutte le informazioni




Il governo ha deciso di estendere l’obbligo del certificato verde (Green Pass) consentendo solo a chi è immunizzato o ha un tampone negativo l'ingresso nei luoghi più affollati. Ecco le nuove regole.

Dal 6 agosto per gli over 12 sarà obbligatorio il Green Pass in zona bianca nei seguenti luoghi:

  • bar e ristoranti al chiuso;
  • piscine, palestre, sport di squadra, centri benessere, limitatamente alle attività al chiuso;
  • accesso a eventi sportivi, fiere, congressi, musei, parchi tematici e di divertimento, centri termali, sale bingo e casinò, teatri, cinema, concerti, concorsi pubblici;
  • feste di nozze, visitare parenti nelle residenze per anziani;
  • accesso sale d’attesa dei pronto soccorso;
  • reparti ospedalieri per far visita ai familiari ricoverati;
  • Non riaprono le discoteche, né all’aperto né al chiuso.

 

INFORMAZIONI UTILI PER GREEN PASS BAR E RISTORANTI:

  • Il green pass per accedere a ristoranti, teatri, cinema, piscine e alle altre attività ed eventi sarà valido per chi abbia avuto almeno una dose di vaccino.
  • Il green pass per accedere a ristoranti e bar non è necessario per consumare al bancone e all'aperto.
  • Dovranno essere i titolari o i gestori dei servizi e delle attività per i quali è introdotto l’obbligo del green pass a verificare il possesso di idonea certificazione. In caso di violazione può essere elevata una sanzione pecuniaria da 400 a 1000 euro sia a carico dell'esercente sia dell'utente. Qualora la violazione fosse ripetuta per tre volte in tre giorni diversi, l'esercizio potrebbe essere chiuso da 1 a 10 giorni.
  • La certificazione verde è rilasciata non solo alla persona che è stata vaccinata contro il Covid ma anche a chi ha ottenuto un risultato negativo al test molecolare/antigenico o è guarita dal Covid.
  • La durata della certificazione verde in caso di guarigione è di sei mesi a far data dall’avvenuta guarigione dal Covid. In caso di tampone negativo, il certificato ha una validità di quarantotto ore dall’esecuzione del test. Il green pass dura nove mesi dopo aver completato con la seconda dose il ciclo vaccinale.
  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi
  • fondo di assistenza sanitaria