giovedì 02 febbraio 2023

SISTEMA IMPRESA

14-12-2022

Formazienda, ok alla seconda edizione del Fondo Nuove Competenze

Il direttore generale Rossella Spada: «Strumento strategico per la formazione delle risorse umane, aderiremo con tutti i nostri canali di finanziamento»




Un sì convinto dal Consiglio di amministrazione di Formazienda alla seconda edizione del Fondo Nuove Competenze. Il Fondo Formazienda ha, infatti, aderito all’iniziativa e inviato la propria manifestazione di interesse ad Anpal, Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro, per la gestione della seconda edizione del Fondo Nuove Competenze (Fnc). Fnc ha ad oggetto il riconoscimento di contributi finanziari in favore di tutti i datori di lavoro privati che abbiano stipulato, ai sensi dell’art. 88, co. 1, del decreto-legge n. 34 del 2020 e dell’art. 4 del decreto-legge n. 104 del 2020, accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro destinati a percorsi di sviluppo delle competenze dei lavoratori. Fnc rimborsa, quindi, il costo delle ore di lavoro rimodulate destinate alla frequenza di percorsi di sviluppo delle competenze, coerenti con quanto previsto dal decreto interministeriale del 22 settembre e con quanto disposto da Anpal nell’Avviso pubblico Fondo Nuove Competenze (seconda edizione); tali percorsi, organizzati in piani aziendali, potranno essere presentati al Fondo Formazienda a valere su tutti i canali di finanziamento: Conto Formazione di Sistema, Conto Formazione di Impresa, Conto Formazione di Rete/Rete integrato.

Il direttore generale di Formazienda, Rossella Spada, commenta: «Il Consiglio di amministrazione del Fondo ha deciso di essere un partner delle imprese aderenti, e di Anpal, anche alla seconda edizione di Fondo Nuove Competenze. Siamo al lavoro per proporre una formula di accesso efficiente e coerente con le necessità delle aziende di svolgere in pochi mesi l’intero percorso formativo, con l’obiettivo di poter soddisfare il più alto numero possibile di aziende interessate a tale misura: per questo garantiremo il sostegno all’iniziativa attraverso tutti i nostri conti di finanziamento. Solo moltiplicando gli sforzi, in un’ottica del maggiore ampliamento possibile delle risorse, il mondo delle imprese avrà a disposizione le capacità e le conoscenze per condurre a termine la trasformazione ecologica e digitale innalzando nel Paese i livelli di competitività, produttività e occupabilità».

Formazienda riunisce oltre 100mila imprese per 700mila dipendenti. Dal 2008 ha stanziato fondi per più di 205 milioni di euro ai fini della formazione continua delle risorse umane ed è in grado di sostenere piani di qualificazione e riqualificazione delle figure aziendali di ogni livello e mansione, compresi gli apprendisti e i dirigenti. Le persone formate, al momento, hanno superato quota 500mila. Le modalità di erogazione dei finanziamenti sono flessibili e veloci, adatte alle esigenze di ogni azienda. Il fondo, istituito da Sistema Impresa e Confsal, opera in tutti i settori economici e produttivi attraverso avvisi quadro, a catalogo, a sportello cooperando direttamente con le imprese o tramite gli enti di formazione iscritti al proprio repertorio. Le strutture formative sono realtà di eccellenza che devono garantire parametri elevati di efficienza e di efficacia intervenendo in tutti i territori e in tutte le regioni.

  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi
  • fondo di assistenza sanitaria