venerdì 24 novembre 2017

ASVICOM CREMONA

20-02-2017

Negozi storici: otto attività cremasche riconosciute in Regione grazie a Asvicom

Asvicom le ha proposte e ne ha seguito l’iter di candidatura. Tazza (presidente): «La mia stima ai titolari delle attività che svolgono da decenni il loro lavoro con passione e professionalità. Eccellenze e veri garanti delle tradizioni»




Gelateria Bandirali, Ottica Capitano, Farmacia XX Settembre, Piacentini Ornella, Osteria del Santuario, Trattoria la Ferriera, Alimentari Bonizzoni e Silva Arredamenti. Sono queste le 8 attività cremasche che sono state riconosciute come “storiche” da Regione Lombardia grazie al supporto di Asvicom che ha seguito per mesi l’iter di candidatura e di presentazione. Prossimamente la premiazione ufficiale al Pirellone. Un percorso lungo e impegnativo che ha portato a questo ottimo risultato che fa onore alle attività commerciali e che senz’altro valorizza la città e il territorio.

 

«Un riconoscimento senz’altro importante. Un risultato che fa onore ai titolari delle attività che da più di cinquant’anni svolgono con professionalità, passione e tenacia il loro lavoro, in alcuni casi tramandandolo anche di generazione in generazione.  Il loro impegno, e quindi il loro merito, è anche quello di svolgere quotidianamente  un ruolo di servizio alla città, a tutti noi», sottolinea Berlino Tazza, presidente di Asvicom Cremona. «L’associazione è costantemente impegnata nella valorizzazione delle eccellenze del territorio. Un impegno che abbiamo preso nei confronti di questi imprenditori che stimo profondamente proprio perché sono consapevole delle difficoltà con cui ogni giorno sono costretti a scontrarsi. Un periodo duro per il settore, spesso non adeguatamente supportato. Per alcuni si tratta di una vita di sacrifici e di un costante e assiduo rinnovamento per mantenere il livello sul mercato e il riconoscimento di Regione Lombardia – iniziativa che apprezzo e che non è fine a se stessa bensì inserita in un contesto più ampio di sviluppo e valorizzazione dei territori – va ad affermare e valorizzare proprio il loro percorso».

L’eccellenza del commercio locale salirà sul palco di Regione Lombardia con gli altri negozi storici regionali e riceverà dalle mani dell’assessore allo sviluppo economico regionale Mauro Parolini l’ambito riconoscimento.

Anche questa volta il territorio si è distinto per numero di attività riconosciute come storiche. Su 28 candidate in Regione sono ben 8 le cremasche, tutte presentate da Asvicom. L’associazione ha in cantiere altre candidature il cui processo di valutazione è ancora in corso.

 

  • Gelateria Badirali –  dal 1953 – via Piacenza Crema
  • Ottica Capitano – dal 1962 –  via Mazzini Crema
  • Farmacia XX Settembre – dal 1855 –  via XX Settembre Crema
  • Piacentini Ornella – dal 1941 –  via XX Settembre Crema
  • Osteria del Santuario – dal 1945 –  viale Santa Maria della Croce Crema
  • Trattoria la Ferriera – dal 1963 –  via Gaeta Crema
  • Alimentari Bonizzoni  - dal 1963 –  via Mulini Crema
  • Silva Arredamenti – dal 1925 –  via Umberto I Pandino 
  • ebiten nazionale
  • formazienda
  • fidicom asvifidi